Site icon classicigioielli.org

Ribellione laconica: gioielli Dior et Moi

I multicolori – spettacolari, a volte persino avanguardisti – sono una tecnica di firma di Victoire de Castellane, direttore creativo della divisione gioielli di Dior. Con questo artista, anche l’oro intorno alle gemme prende di solito forme insolite, diventando un nastro di treccia assemblato frettolosamente su un filo duro, i disegni su un traliccio da giardino da qualche parte nelle profondità di Versailles, o un colletto di pizzo. Questa stagione Victoire ha scelto di ignorare completamente i modelli e lasciare solo il ritmo stabilito dai diametri delle pietre secondarie incastonate in un’impostazione molto tradizionale.

Anello in oro giallo con smeraldi, diamanti e malachite

Per quanto possa sembrare strano, non sono i pezzi iridescenti ad avere più carattere (le cornici aureolate multicolori della collezione e le profondità dei singoli opali nobili), ma i pezzi monocromatici. Victoire accoppia abilmente una malachite luminosa e riconoscibile, ma molto modesta, con uno smeraldo di prima qualità. Uno zaffiro è abbinato al lapislazzuli. Alla rarità dello zaffiro rosa corrisponde un’opale rosa delicata ma accessibile, che è privata dalla natura non solo del gioco di luce (che è distinto nei gradi nobili della pietra), ma anche della trasparenza.

Le novità Dior et Moi sono anche attraenti su una ragazza Dior dell’era Raf Simons. L’asimmetria ordinata e il deliberato rifiuto della tradizionale pomposità dell’alta gioielleria sono molto disarmanti. Chiaro, costoso e appariscente. Se si devono spiegare i principi dell’arte contemporanea dell’alta gioielleria, ogni pezzo dei gioielli di questa stagione è un’illustrazione perfetta. Anche se aggiustato per i valori della gemmologia commerciale. Un terzo di tutti questi gioielli presenta grandi pietre di rara purezza.

Anello in oro rosa con diamanti, zaffiri rosa e opale rosa
Anello in oro bianco, rosa e giallo con diamanti, perle, turchese, opale, smeraldo e spinello
Anello in oro giallo con malachite e smeraldi
Exit mobile version